DERBY ROMA-LAZIO

Derby Roma-Lazio
Derby Roma-Lazio

DERBY ROMA-LAZIO una partita non come le altre

Zeman ( che io adoro ) asseriva che Roma-Lazio, il derby, era una partita come le altre. Beh nonostante l’ammirazione ho sempre dissentito con questa affermazione. Ovviamente lui lo faceva perchè in quella Roma c’erano molti romani e quindi voleva stemperare il clima.
Molti giocatori come De Rossi non dormono prima del derby, questa è notizia vecchia.
Come lui anche molti tifosi, c’è chi non mangia, chi fa scaramanzie e chi pur di cadere in piedi si gioca alla Snai la Lazio così da non rimanere troppo deluso in caso di sconfitta.

COME VIVO IO IL DERBY?

Sinceramente io Roma-Lazio l’ho sempre vissuto in maniera molto spocchiosa, mi piace vivere il pre derby schernendo il laziale. Mi piace vivere la partita allo stadio ( se è in casa ) con il mio fratello di viaggio Spakka. Mi piace prendere in giro lo sbiadito dopo il derby sia che si vinca, sia che si perda. Perchè? Semplice.
Sta tutto in una frase di Alberto Sordi nel celeberrimo film “Il Marchese del Grillo” e precisamente “Mi dispiace ma io so io e voi…”.
Credo che la differenza sia tutta qui a prescindere dal risultato del campo, la Roma già per il solo fatto di chiamarsi Roma esce in ogni caso vincente.

UN DERBY NON C’è

Chi mi segue sa che scrivo canzoni sulla Roma e contro la Lazio da anni. Principalmente amo scrivere canzoni d’amore per la Roma non mi concentro molto sugli altri ma durante i derby qualcosa esce sempre.
Devo dire però che il mio amico Voce più esperto in ironia ha colto nel segno facendo una canzone dal titolo “Un derby non c’è”.
In effetti se ci riflettiamo può una città fare un derby con una regione? Primo ed unico caso al mondo.

LE MIE REACTION PER IL DERBY ROMA-LAZIO

Poi dopo vi faccio ascoltare qualche canzone ma negli ultimi anni invece vado molto orgoglioso delle reaction allo stadio. Spesso nemmeno mi rendo conto di avere la camera puntata e do sfogo ai miei istinti più animaleschi.
Capisco che a più di 40 anni non è una visione troppo matura ma chi è maturo dentro lo stadio? Viva Dio nessuno, già il quotidiano ci opprime se nemmeno allo stadio possiamo sfogarci implodiamo.
Qui sotto ecco una reaction derby ben riuscita.

LE MIE CANZONI PER IL DERBY

In questi anni ho prodotto canzoni per il derby ad ogni Roma-Lazio e Lazio-Roma. Ripeto non è una delle attività di cui vado più fiero come cantautore perchè non do il massimo come per i brani d’amore.
Bado molto poco alla qualità per scelta, scelgo infatti delle cover e non brani inediti testo e musica come per le canzoni dedicate alla Roma.
Come cover vado abbastanza fiero di “Perdenti” ( “Inventi” di Renato Zero ) perchè realizzata dopo una sconfitta.

NO, NON è GIUSTO

L’unica canzone inedita del Cantautore Giallorosso dedicata al derby. In quel caso era un Lazio-Roma 0-1 con goal di Cassetti. Realizzai su ispirazione di Guido De Angelis la canzone “No, non è giusto” che mi valse la presenza 3 mesi sulla copertina de “Il Romanista” e 700 e passa richieste di amicizia su Facebook contemporanee