As Roma

Il Capodanno di Nainggolan

Il Capodanno di Nainggolan fa discutere

Nainggolan Roma-Lazio 2-1Quest’anno è il capodanno di Nainggolan a tenere banco, lo scorso anno il video contro la Juventus. In ogni caso ed in ogni stagione, Radja trova il modo per salire alla ribalta e diventare protagonista assoluto del gossip. Personalmente non ho visto il video e non ci tengo nemmeno a guardarlo. Non voglio fare il bacchettone in questo articolo, come non voglio fare quello che giustifica il calciatore a dispetto dei santi. Avrei detto le stesse cose che sto per dire, se si fosse trattato di Ciavattini ( dico un nome a caso tra i meno conosciuti ). Cercherò di fare un’analisi lucida da semplice tifoso della Roma.

Nella vita privata ognuno fa ciò che vuole

Adesso diamo un colpo al cerchio e più avanti ne daremo uno alla botte. In questo paragrafo voglio dare una grossa attenuante a Nainggolan, anzi più di una.

  1. Era se non sbaglio il giorno di San Silvestro, io stesso ho esagerato sia col mangiare che col bere e solo alle 2.30 stavo lesso. Qualsiasi foto o video avessi postato a quell’ora avrebbe dato di me un’immagine poco adatta a qualsiasi pubblico.
  2. Non mi sembra si stava giocando nessuna partita, è la vita privata di Radja e nella sua vita privata può fare ciò che meglio crede, ubriacarsi, bestemmiare, non è affar mio.

Ho parlato di vita privata

La vita privata è circoscritta alle 4 mura di casa o del luogo in cui ci si trova. Se però vedo una lucina lampeggiante puntata su di me e questa lucina è agganciata ad un social che mi spara in diretta con migliaia di persone collegate, non si tratta più della mia vita privata ma della mia vita pubblica.

Avete fatto caso nei Roma Store?

Vi sarà capitato sotto le feste di regalare una maglia, una sciarpa o un qualsiasi gadget della Roma giusto? Chi è il giocatore immagine in tutti i negozi? Radja Nainggolan. Questo significa che dopo Francesco Totti, la Roma non ha scelto ad esempio De Rossi ( capitano ) come immagine simbolo, non ha scelto Strootman, non ha scelto Dzeko. La Roma ha scelto Radja Nainggolan per commercializzare il marchio. Questo sposta e di molto tutte le considerazioni fatte prima.

Succede solo da noi

Il capodanno di Nainggolan mi da il pretesto per bacchettare la Roma. Per me passato Totti, i giocatori possono andare e venire a loro piacimento non mi cambia nulla. Non mi accanisco pertanto con Nainggolan ma con la Roma che consente lo svilimento della propria immagine in questo modo. Una società accetta queste “socialate” senza prendere provvedimenti. Poi c’è un fatto da considerare. Io non credo che queste cose succedano solo da noi, ma solo da noi escono fuori e si ingigantiscono. Io tutti questi eventi li “accollo” in pieno alla Roma più che ai calciatori.

Ti aspettiamo

Caro Radja, lo scorso anno se non erro, dopo la tua esternazione social poco sobria, hai giocato la domenica a pranzo contro il Crotone, sei stato il migliore in campo ed hai anche segnato. Quest’anno tolto il derby e poche altre gare, il vero Nainggolan non si è ancora visto. Vuoi fare il social? Per me puoi farlo se alla Roma sta bene, poi in campo mi aspetto che tu sia una spanna sopra a tutti. I Nainggolan passano, la Roma resta.

Nainggolan discoteca

COMMENTA QUI SOTTO
Seguimi e lascia un MI PIACE