As Roma, Serie A

Roma-Cagliari 1-0 Fazio e V.a.r.

Roma-Cagliari 1-0 all’ultimo sospiro

Si può esultare per 2 volte ad un goal in 2 minuti, in Roma-Cagliari 1-0 è successo. Segna Federico Fazio e dopo 30 secondi di esultanza sfrenata, tutti in campo si fermano. Il sangue si gela sugli spalti. L’arbitro corre a vedere la televisione, passano secondi interminabili e poi l’urlo liberatorio. Molti ( soprattutto laziali ), continueranno a dire che c’è il fallo di mano ma va bene così, anzi va molto meglio.

SCARICA LA MIA APP PER ANDROID : CLICCA QUI

C’è un’involuzione

Roma-Cagliari 1-0La gioia sfrenata del goal ( che potete vedere nel video ), non mi offusca però la vista o la lucidità di giudizio. La Roma da qualche partita non sta giocando bene. Se e quando lo fa, il minutaggio è scarso rispetto ad una partita di novanta minuti e rispetto alla pochezza degli avversari che girano. La squadra è ferma, i giocatori si fanno servire palla sul piede e poche volte nello spazio. Il centrocampo è latitante in fase di impostazione. Manca si movimento davanti ma manca anche un cervello pensante che prova un lancio da 40 metri o un taglio illuminante. Può anche essere che io in questi anni sia stato abituato troppo bene da Francesco Totti.

Non vedo il Di Francesco che conoscevo

La Roma sta andando bene ci mancherebbe, è in scia scudetto. In Champions ha fatto un capolavoro arrivando prima in un girone di ferro. Io però non vedo il riconoscibile gioco di Di Francesco.
Guardate un secondo questo goal. Goal di Defrel ( gioca ancora? ), di qualche anno fa in Roma-Sassuolo. Guardate lo sviluppo dell’azione con attenzione, in 4 passaggi di prima si arriva in porta.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Sembra la Roma di Rudi Garcia a volte

Di Francesco sta dimostrando un’intelligenza superiore. Ha adattato il suo gioco al materiale umano a disposizione. Non ha una squadra adatta ad andare in profondità, deve amministrare le energie di una stagione e quindi come lo fa? Col possesso palla ovviamente. Mi sta bene certo, la squadra vince, impone il suo gioco e quindi siamo tutti felici. Il mio sogno però e rivedere almeno a tratti questo Eusebio qua. Ieri a tratti ho rivisto la Roma di Rudi Garcia che sbatteva sul muro di una provinciale.

Ieri doppio V.A.R.

Il protagonista assoluto di ieri è il signor V.A.R. che prima assegna un rigore alla Roma ( calciato malissimo da Perotti ) e poi tiene in ansia uno stadio intero nel finale. Il goal di Federico Fazio viene giudicato buono e quindi tutti a casa felici e contenti ma quante strippate. Non si può più esultare liberamente, saremo sempre vincolati a questa regia occulta. Ora tutti a Torino ma servirà qualcosa di più, servirà la Roma del derby, l’ultima Roma che mi è piaciuta davvero.

Sondaggio Roma-Cagliari 1-0

COMMENTA QUI SOTTO
Seguimi e lascia un MI PIACE