Roma-Sassuolo 3-1
ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE --> www.youtube.com/andreataloni O SU INSTAGRAM www.instagram.com/cantautoregiallorosso/

Roma-Sassuolo 3-1, Dzeko cambia la partita

Roma-Sassuolo 3-1 | La notizia bomba è che la Roma finalmente batte la sua bestia nera, quel Sassuolo di Di Francesco che viene all’Olimpico spavaldo a fare un calcio aggressivo fatto di attacchi a folate, di imbucate, di tagli e sovrapposizioni.
Tre attaccanti mancini di movimento che si trovano a memoria, interni di centrocampo sempre a supporto, centrocampo aggressivo che non ci ha lasciati ragionare.
Parlo del primo tempo ovviamente in cui siamo stati fortunati a pareggiare dopo 3 minuti dallo svantaggio di Defrel per poi chiudere in vantaggio con il goal di Salah.
Nella ripresa è sempre il Sassuolo a fare la partita fino all’ingresso di Edin Dzeko, a quel punto l’ago della bilancia si sposta verso di noi e non c’è più partita.
4 occasioni per Dzeko in pochi minuti, il goal del bosniaco su assist del migliore in campo Strootman e la crescita fisica di tutta la squadra.
Ora c’è la sosta, speriamo di tornare più tonici per lo sprint finale.